La pelle è composta da tre strati: l'epidermide, il derma e l'ipoderma. I danni che l'ambiente e il sole fanno alla nostra pelle colpisce maggiormente l'epidermide, quindi parti del derma.

O peeling fenolico è il peeling chimico che va abbastanza in profondità per migliorare il derma, non solo l'epidermide.

Per questo i pazienti hanno bisogno di un professionista con l'esperienza del Dr. Stein per ringiovanire l'aspetto di rughe spesse, pelle notevolmente invecchiata e profonde cicatrici da acne.

Peeling al fenolo prima e dopo

Peeling al fenolo prima e dopo
Peeling al fenolo prima e dopo

O peeling fenolico agisce penetrando nel derma con il fenolo (aka acido fenico), dove interagisce con i tessuti danneggiati, rimuovendoli in modo che la pelle possa guarire e ripararsi.

Durante il processo di guarigione, le fibre di collagene rotte e deboli vengono sostituite nel derma, il che fornisce una struttura migliore per l'epidermide soprastante.

Le imperfezioni della pelle - rughe, cicatrici, irregolarità della struttura e danni estesi del sole - diminuiscono quando l'acido rimuove gli strati più esterni. Questo rivela una pelle rinnovata, rinfrescata e bella.

Um buccia acida Il fenolico è il peeling chimico più aggressivo e approfondito disponibile.

Questa procedura di resurfacing della pelle può essere estremamente efficace nel trattamento dei segni di gravi danni solari, tra cui rughe profonde, linee sottili, macchie solari o lentiggini e scolorimento (iperpigmentazione).

Oltre a cicatrici da acne, escrescenze precancerose e altri inestetismi.

A causa della sua forza, un peeling al fenolo deve essere somministrato solo da un chirurgo plastico o dermatologo esperto e certificato. Può essere applicato solo sul viso; la pelle del collo è molto delicata.

Pubblicità

Questo tipo di peeling richiede un'anestesia sedativa e/o endovenosa durante la procedura, nonché una crema anestetica per intorpidire il viso.

Il recupero è dispendioso in termini di tempo e scomodo, ma i risultati possono essere drammatici e duraturi.

Sono un buon candidato per una buccia di fenolo?

Il candidato ideale per questa procedura è di carnagione chiara o molto chiara e desidera un miglioramento significativo in un'unica procedura.

I peeling al fenolo possono richiedere del tempo per riprendersi, quindi i candidati migliori sono quelli che si impegnano a vedere miglioramenti importanti nella loro pelle e sono preparati a seguire il processo di guarigione per ottenere questi risultati.

La formazione specialistica del Dott. Stein con questo peeling e i suoi effetti gli danno un netto vantaggio rispetto ad altre pratiche che eseguono peeling profondi e può rispondere a tutte le tue domande durante la tua consulenza completa.

Com'è una buccia di fenolo?

Tutte le procedure eseguite presso la Stein Plastic Surgery si svolgono nella nostra suite chirurgica accreditata all'avanguardia su base ambulatoriale, anche i peeling al fenolo.

Poiché i peeling al fenolo sono così profondi, probabilmente ti verrà somministrata un'anestesia generale e monitorata durante la procedura per garantire la tua sicurezza. Pertanto, non sei a conoscenza delle fasi del trattamento, poiché il Dr.

Stein applica il fenolo sulla sua pelle. Trascorso il tempo prescritto, l'acido sarà neutralizzato e la vostra pelle sarà lenita con un siero specifico per mantenerla idratata.

Come avviene il recupero dal peeling fenolico?

È del tutto normale avvertire il "gelo" sulla pelle, nonché arrossamento, gonfiore, bruciore, formazione di croste e desquamazione della pelle.

Questi sono effetti collaterali relativamente comuni e si attenuano con la guarigione, richiedendo circa 2-3 settimane prima che si risolvano, anche se il rossore può persistere e scomparire nel corso di alcuni mesi.

Il peeling dovrebbe essere completato in pochi giorni, durante i quali ti istruiremo su come mantenere la tua pelle idratata.

Evitare l'esposizione al sole per settimane dopo la buccia di fenolo è fondamentale. È possibile riprendere le normali attività circa 2 settimane dopo il trattamento.

Quali risultati posso aspettarmi da una buccia di fenolo?

Entro 2-3 settimane, la tua pelle inizierà a brillare, apparendo più liscia, più soda e con meno danni del sole. Questi miglioramenti possono durare per anni dopo un singolo trattamento, donando alla tua pelle un colorito più giovane e un aspetto più liscio ed elastico.

Nelle mani del dott. Stein, un peeling al fenolo può ridurre significativamente le rughe profonde, i danni del sole e le cicatrici, riavviando contemporaneamente la rete di fibre di collagene e il suo supporto per la pelle.

Sembrerai vivace e giovane per gli anni a venire.

Professionisti

  • Un peeling chimico al fenolo può migliorare la qualità della tua pelle in un solo trattamento, producendo risultati sorprendenti. 
  • Puoi aspettarti che i risultati durino fino a 10 anni. 

Svantaggi

  • Il fenolo viene assorbito attraverso la pelle durante il trattamento e può causare stress al cuore, ai reni e al fegato. Se hai una malattia cardiaca o una storia medica con altri problemi seri, probabilmente non sei un buon candidato. 
  • Questo peeling può avere un effetto schiarente significativo sulla zona trattata, quindi non è adatto a persone con carnagioni scure (solo quelle con un tipo di pelle Fitzpatrick I-III). 
  • Il periodo di recupero dopo questo peeling chimico profondo è doloroso, difficile e lungo. Dovrai assumere farmaci antidolorifici forti e non vorrai uscire in pubblico per le prime due settimane del processo di guarigione. 
  • Gli effetti collaterali includono desquamazione, formazione di croste e fastidio fino a sei settimane e arrossamento fino a tre mesi. 
  • Anche un profondo peeling chimico fenolico non può eliminare il cedimento della pelle o cicatrici profonde.  
  • L'esposizione al sole dopo il peeling può causare ustioni estreme e scolorimento della pelle, soprattutto nel primo anno dopo il peeling, quindi dovrai fare attenzione con la tua protezione solare. Perderai anche la capacità di abbronzarti sul viso. 
  • Esiste il rischio di cicatrici o pigmentazione dalla procedura stessa se il medico è inesperto o se non guarisci correttamente.