Come abbassare la febbre con l'aceto

L'aceto nonostante sia conosciuto come aperitivo che viene spesso utilizzato in cucina per condire le pietanze, è anche un tradizionale rimedio casalingo che i nostri nonni usavano tanto tempo fa.

La temperatura normale del corpo umano è compresa tra 35 e 37 ºC, ma se la temperatura è superiore a 37 ºC, si considera che la persona abbia la febbre.

L'aceto è un componente essenziale che apporta numerosi benefici per la salute grazie alle sue proprietà. E ti diremo come usare l'aceto per abbassare la febbre in modo naturale.

Come abbassare la febbre con l'aceto

In questo articolo, ti forniremo tre modi per usare l'aceto per abbassare la febbre o qualcun altro che ha la febbre. Questi trucchi non sostituiscono l'andare in ospedale se non funzionano.

Per far scendere la febbre con l'aceto, bisogna intingere panni o asciugamani freddi nell'aceto e metterli sulla fronte della persona con la febbre. Una buona opzione quando si tratta di abbassare la febbre in modo naturale.

  1. Aggiungi mezza tazza di aceto all'acqua calda del bagno;
  2. E immergere nella miscela per circa dieci minuti.
  3. La tua temperatura scenderà in dieci minuti e ti sentirai sollevato, la febbre scenderà.
  4. In caso di un altro aumento della febbre, ripetere questo processo fino a quando non scende.

Questa è una delle opzioni che puoi usare l'aceto per abbassare la febbre. Ma ci sono altri modi che citeremo di seguito se vuoi provare.

Abbassa la febbre con aceto e stracci

Febbre e un aumento della temperatura corporea superiore al normale, per stabilizzarsi è necessario trovare un equilibrio. Per farlo, basta seguire la nostra guida qui sotto.

  • Panni o asciugamano
  • Aceto
  • 1 ciotola, tazza o ciotola

Passo dopo passo;

  1. Metti dell'aceto nella ciotola o nella tazza.
  2. Lasciare qualche minuto in frigorifero, fino a quando non si raffredda un po'.
  3. Quindi intingi il panno in un po 'di aceto;
  4. Spremere l'eccesso e posizionarlo sulla fronte della persona con la febbre.
  5. Lasciare agire fino a quando il panno è caldo e/o asciutto.

Se vuoi, puoi ripeterlo tutte le volte che vuoi finché la febbre non scende un po'. Quando la febbre non è molto alta, sotto i 38°C.

Abbassa la febbre con aceto e miele

L'altra opzione è aggiungere qualche cucchiaio di aceto a un bicchiere di acqua tiepida e un po' di miele a piacere. Prendi la soluzione almeno tre volte al giorno.

Questo abbasserà la febbre abbastanza considerevolmente, essendo un metodo naturale. Ma se vuoi qualcosa di un po' più veloce ora, puoi provare i metodi sopra menzionati.

Conclusione

Oltre ad essere un ottimo alleato in cucina, l'aceto è una buona soluzione per la salute, un'opzione economica ed efficace per eliminare la febbre quando si è a disagio.

Puoi usare questo trattamento tutte le volte che è necessario e ti auguriamo ogni bene. Ma se la tua situazione non migliora, sarebbe meglio optare per altri metodi.

Come andare all'ospedale o alla farmacia più vicini in modo da poter acquistare medicinali adeguati per abbassare la febbre alta. Qualsiasi domanda può lasciare un commento qui sotto.

CEO e fondatore di Noticiar Moz, ama scrivere articoli per aiutare le persone con problemi quotidiani. Laureato in Informatica all'ITC nel 2018. Scrive di tutto e condivide le sue conoscenze con il mondo.