Whatsapp trigger mentali per conquistare un uomo

I trigger mentali possono suscitare immediatamente l'attenzione e l'interesse di un uomo quando vengono ricevuti. 

Questi trigger possono trovarsi in semplici messaggi, in foto, in video, e possono essere usati per conquistare a uomo tramite whatsapp.

In questo articolo, elencheremo alcuni famosi trigger che puoi usare in una conversazione whatsapp con qualsiasi uomo per conquistarlo.

Whatsapp trigger mentali per conquistare un uomo

Un innesco mentale per conquistare un uomo è quello che entra nella mente nella testa dell'uomo, facendogli non smettere di pensare a te.

Separiamo alcuni trigger mentali per conquistare un uomo tramite whatsapp, inclusi alcuni messaggi per attivare i trigger.

1. Invia una tua foto

Quando parli con un uomo, puoi inviare un trigger mentale che lo lascerà insensibile, così inaspettato è quel trigger.

Invia una tua foto di punto in bianco, senza motivo e preferibilmente una foto di una foto scattata in quel momento, e senza dire nulla, solo la foto e attendi che risponda.

Quando vedrà che hai inviato una foto, sarà curioso di sapere di cosa tratta la foto, il motivo della foto, e guarderà la foto più volte imbarazzato.

Gli uomini di solito aprono conversazioni per vedere i file scambiati, quindi vedrà quella foto più volte, in giorni diversi.

3. Non essere sempre disponibile

Non è una buona idea parlare sempre con un uomo, anche se lo vuoi perché ti piace. Gli manchi.

E parlandoti tutto il tempo, questo non accadrà. Perché parlerà sempre con te. Scompare a volte, per ore.

2. Non rispondere troppo velocemente

Una donna che risponde troppo velocemente ai messaggi dà l'impressione di essere alla disperata ricerca di attenzioni o di non avere nessuno con cui parlare.

Prenditi del tempo per rispondere alle sue domande o ai suoi messaggi. Un altro trucco è visualizzare l'anteprima e rispondere dopo un po'.

4. Menziona la lettera del suo nome

Pubblica una tua foto nello stato, che contiene frasi sull'essere innamorati di qualcuno. (Cerca su Google per suggerimenti).

Nella descrizione dello stato di whatsapp, metti solo la prima lettera del suo nome. Quel grilletto gli farà pensare che sei innamorato di qualcuno.

E la lettera del nome della persona è la stessa della prima lettera del suo nome. Questo creerà un mistero nella sua testa che lo lascerà a chiedersi se è quello che sta pensando o se è qualcun altro.

5. Chiama per nome a volte

Questo trigger può sembrare molto semplice, ma di solito funziona perfettamente quando vogliamo conquistare un uomo tramite WhatsApp.

Chiamandolo per nome, crea una grande intimità tra di voi. E si sentirà rappresentato, o che ci tieni a lui.

Sostituisci il "Ciao, come stai", con qualcosa come "Ciao Marcos, come stai". Non esagerare, usalo in pochi istanti.

6. Pubblica foto più spesso

Un altro innesco mentale per mantenere un uomo che pensa a te è fargli vedere la tua faccia più volte in modo che non ti dimentichi.

Non lasciare passare un giorno senza che lui veda una tua foto nel suo stato. Ma lascia che siano belle foto, non un sacco di brutte foto. Elimina dopo averlo visto.

Frasi con trigger mentali per conquistarlo su whatsapp

di seguito separiamo alcune buone frasi che aggiunte ai suggerimenti sopra, ti aiuteranno a conquistare quell'uomo che desideri così tanto.

  • “Ho due notizie per te, una buona e una cattiva. Quando leggi questo, chiamami” – quando chiama, digli che era uno scherzo. gli piacerà.
  • "Pensi che stia bene in nero?" – invia una foto indossando qualcosa nel colore che hai menzionato.
  • "Mi aiutate a scegliere l'immagine del profilo?"- inviagli una delle tue 3 migliori foto tra cui scegliere.
  • “Mi sento come se stessi ingrassando, il mio sedere è più grosso” – penserà a molte cose…
  • "Che giornata faticosa, non vedo l'ora di fare una doccia calda." – lascialo stare nell'immaginazione.

Ci auguriamo che il nostro articolo ti sia piaciuto e che queste frasi possano esserti utili per aiutarti a conquistare un uomo con questi trigger mentali.

Laureato in medicina all'UEM Mozambico, pubblico quotidianamente articoli per tenere aggiornati i miei follower. Lavoro con siti web dal 2012.