Limitiamo alcune attività per proteggere la nostra comunità.

Instagram addestra determinate attività per proteggere la sua comunità, ovvero se l'utente fa qualcosa di sbagliato, gli verrà impedito di svolgere alcune attività.

Questo errore può apparire quando si tenta di mettere mi piace a una pubblicazione, commentare una pubblicazione, seguire un profilo o addirittura smettere di seguire, tra gli altri motivi.

Cosa causa questo avviso?

Quando appare significa che l'utente ha fatto qualcosa e di seguito elenchiamo i motivi più comuni che causano questo errore.

  • Segui o smetti di seguire molte persone per un breve periodo;
  • Pubblicare qualcosa di inappropriato, come notizie false, una foto che nasconde nudità, un altro tipo di pubblicazione inappropriata;
  • Come tante pubblicazioni in poco tempo;
  • Il tuo account ha ricevuto segnalazioni da altri utenti;
  • Instagram ha notato strane attività sul tuo account;
  • Commento e tante pubblicazioni in pochissimo tempo.

Questi sono i motivi più comuni che possono causare questo errore, ma non sono gli unici e solo Instagram sa cosa hai fatto.

Limitiamo alcune attività per proteggere la nostra comunità.

Quando appare l'errore Limitiamo alcune attività a proteggere la nostra comunità, significa che hai fatto qualcosa di sbagliato e Instagram ti impedisce di fare certe cose per motivi di sicurezza.

Se hai commesso una delle violazioni sopra menzionate, dovrai attendere dalle 24 alle 48 ore prima di poter utilizzare nuovamente il tuo account Instagram normalmente.

Ma se pensi che sia stato un errore, e che non hai fatto nulla di male, puoi provare a contattare Instagram, in modo che possano ripristinare immediatamente le funzionalità del tuo account.

  • Per prima cosa vai al modulo contatto instagram
  • All'interno di quella pagina di lavaggio trovate un modulo da compilare.
  • Leggi la domanda e rispondi di conseguenza. Dopo aver scelto una delle opzioni, Instagram perderà il tuo nome utente, la tua email e il tuo paese.

Ricordando che tutti i dati inseriti devono essere veri, in modo che Instagram possa identificare il tuo account. Dopo aver inviato il modulo debitamente compilato, segue il secondo passaggio.

Instagram invierà un codice di verifica, che verrà inviato all'email che hai inserito nel modulo, per dimostrare che sei realmente il proprietario dell'account.

Il codice che ti invia Instagram deve essere inserito nella stessa pagina. E solo dopo Instagram inizierà a indagare sul tuo caso.

Come risolvere questo problema

Oltre all'opzione sopra menzionata, abbiamo un'altra opzione per poter presentare un reclamo alla piattaforma tramite l'opzione 'segnala un problema' che viene visualizzato insieme al messaggio di avviso.

  1. Vai al tuo profilo e clicca sulle barre per aprire il menu
  2. Ora fai clic su "impostazioni"
  3. Quindi fare clic su "Aiuto"
  4. Clicca sulla prima opzione "Segnala un problema"
  5. Quindi fare nuovamente clic susegnala un problema"

Fatto ciò, il sistema Instagram controllerà se qualcosa è andato storto con il tuo account.

Accedi con un altro telefono cellulare

Nel caso in cui tu non abbia fatto nulla dalla seconda era, il biondo continua a succedere anche dopo aver provato di tutto.

Puoi provare ad accedere su un altro telefono cellulare o utilizzando il browser del tuo dispositivo mobile, tramite il sito Web ufficiale di Instagram e vedere se il problema persiste.

Invia un'e-mail al team di supporto di Instagram

Se provi tutto quanto sopra descritto e nulla ha risolto il tuo problema, ti rimarrà solo un'ottima opzione, ovvero inviare un'e-mail a Instagram.

Indirizzo email Instagram: [email protected]

Invia loro un'e-mail dicendo che stai visualizzando l'errore "Limitiamo determinate attività per proteggere la nostra comunità" e ti risponderanno entro poche ore.

CEO e fondatore di Noticiar Moz, ama scrivere articoli per aiutare le persone con problemi quotidiani. Laureato in Informatica all'ITC nel 2018. Scrive di tutto e condivide le sue conoscenze con il mondo.