L'aceto fa bene alla scabbia umana?

La scabbia è un'infezione molto comune negli animali, ma attacca anche l'uomo, scopri se l'aceto fa bene alla scabbia umana.

L'aceto è spesso usato in cucina per insaporire i cibi freddi. Può essere utilizzato in medicina per curare alcune malattie, grazie alle sue numerose proprietà.

La scabbia non è una malattia pericolosa, non è in grado di uccidere una persona da sola, ma è molto fastidiosa e provoca molto disagio.

L'aceto fa bene alla scabbia umana

Sì, l'aceto fa bene alla scabbia umana, in quanto contiene proprietà che aiutano la pelle con alcuni problemi, come la scabbia umana.

L'aceto di mele, in particolare l'aceto di mele, è un ottimo alleato per curare alcune malattie della pelle, tra cui la scabbia. Funziona molto bene per eliminare i batteri nel corpo.

A causa delle seguenti proprietà: proprietà antibatteriche, proprietà antiparassitarie, proprietà antisettiche, proprietà antinfiammatorie.

Queste proprietà sono molto efficaci nel trattamento di alcune patologie della pelle e sono le principali proprietà dell'aceto di mele per il trattamento della scabbia sulla pelle umana.

Scopri di seguito come utilizzare l'aceto nel trattamento della scabbia umana:

  • 1 tazza e mezza di aceto di mele.
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua minerale.

preparazione e trattamento

  1. Per prima cosa mescola l'acqua e l'aceto in un contenitore, come una brocca o una ciotola.
  2. Quando i due ingredienti di base sono integrati.
  3. Mescolare ancora fino a quando il liquido è il più omogeneo possibile.
  4. Imbevere un batuffolo di cotone o un panno nella preparazione e applicare il trattamento sulle zone colpite dalla scabbia.
  5. Prova a farlo con tocchi morbidi, senza strofinare e cambiando il panno o il cotone quando cambi zona del corpo.
  6. Lasciare asciugare all'aria per qualche minuto e prima dell'applicazione successiva pulire la zona con un panno inumidito solo con acqua.
  7. Puoi applicare questo trattamento domiciliare per alleviare la scabbia umana fino a 3 volte al giorno e combinarlo con altri trattamenti per migliorare la tua pelle.

Raccomandazioni

  • Lava a secco o lava accuratamente i vestiti che indossavi mentre avevi la scabbia. Sciacquare il tutto nell'acqua più calda possibile e asciugare a fuoco vivace per almeno 20 minuti.
  • Puoi conservare gli indumenti che non possono essere lavati – e che potrebbero essere infetti – in un sacchetto di plastica completamente sigillato per almeno tre giorni, in modo che gli acari e le uova muoiano.
  • Passa l'aspirapolvere su tappeti e mobili che le persone infette potrebbero aver usato (getta via il sacchetto dell'aspirapolvere dopo averlo fatto). Non è necessario chiamare un disinfestatore o fumigare la tua casa.
  • Se hai avuto la scabbia, dillo ai tuoi partner sessuali e a tutti quelli con cui hai avuto stretti contatti. Tutti voi dovete essere curati contemporaneamente per non essere nuovamente infettati.
  • Non avere rapporti sessuali o qualsiasi altro tipo di contatto intimo fino al completamento del trattamento.
  • È normale continuare a prudere per 2-3 settimane dopo il trattamento, anche se ha funzionato e il prurito è guarito.
  • Se continui a prudere più a lungo o noti nuove eruzioni cutanee, linee o solchi, potrebbe essere necessario ripetere il trattamento.

Conclusione

Usa questo metodo se non hai accesso a cure mediche, le ricette naturali sono molto buone in situazioni di emergenza.

Ma è sempre bene chiedere aiuto a un medico che può darti un seguito più appropriato alla tua situazione.

Dopo aver usato questa miscela, se notate fastidio, bruciore o qualcosa di anomalo, sciacquate accuratamente la zona interessata e sospendete immediatamente il trattamento.

CEO e fondatore di Noticiar Moz, ama scrivere articoli per aiutare le persone con problemi quotidiani. Laureato in Informatica all'ITC nel 2018. Scrive di tutto e condivide le sue conoscenze con il mondo.